Da tutto il mondo/ Dolci/ GiappoRicette/ Per la Colazione

Torta di Mele Invisibile, インビジブルケーキ #GiappoRicette

torta di mele invisibile

Credo esista un’equazione matematica per la quale al diminuire delle temperature aumenti la necessità di ciccioneggiare senza ritegno. Non appena arrivano i primi freddi in me si scatena incontrollabile la voglia di regalarmi una coccola dolce: ogni scusa è buona per assaggiare un quadratino di cioccolato al gusto gianduja, per spalmare un po’ di crema di nocciole sul pane… o per cucinare una torta.

L’arrivo dell’Autunno sancisce il ritorno di una delle mie tipologie di dolci preferiti, quelli a base di mele. E, dato che quando ritorno mi piace farlo in grande stile, la ricetta di oggi non può che essere una delle mie #GiappoRicette!

La Torta di Mele Invisibile, conosciuta anche come Gâteau Invisible, è un dolce di origine francese che quest’anno sta letteralmente spopolando in Giappone. Se conoscete un po’ il paese del Sol Levante, questa cosa non vi stupirà: per i giapponesi, infatti, la pasticceria è spesso sinonimo di Francia. Tra le caotiche strade di Tokyo e le pittoresche vie di Kyoto è facilissimo imbattersi in vetrine piene di dolci a tinte pastello ispirati alle più famose creazioni francesi (quelle in stile Masterpasticciere, per intenderci).

L’ingrediente principale della Torta di Mele Invisibile sono le mele (ma va?) tagliate a fettine molto sottili. Una volta unite all’impasto e cotte, esse andranno letteralmente a sparire dando vita ad un dolce nel quale non si riusciranno a distinguere gli elementi che lo compongono.

torta di mele invisibile

Una volta cotta, la consistenza della Torta di Mele Invisibile è qualcosa di sublime, difficile da descrivere a parole… sembra quasi una crema. Non aspettatevi la classica torta che tende a sbriciolarsi: l’impasto, che si prepara senza lievito, è più che altro una pastella che accompagna e avvolge le mele. Dovete provarla in prima persona per capire di cosa sto parlando!

I più golosi non potranno non accompagnare una fetta di questo dolce con della salsa al caramello: una preparazione semplicissima che si presta ad arricchire e accompagnare anche gelati, panna cotta, crepes e altri tipi di dessert.


Instagram_iconSe provate questa o altre ricette presenti sul blog, condividetele su Instagram usando l’hashtag #passamilaricetta e taggando il mio profilo, @passamilaricetta!

Creeremo una bellissima gallery da leccarsi i baffi!

 


Non perderti le altre ricette a base di mele:

Siete pronti a scoprire la ricetta delle Torta di Mele Invisibile o インビジブルケーキ?

Torta di Mele Invisibile

Print Recipe
Cooking Time: 1H00

Ingredients

  • Per la Torta di Mele Invisibile
  • 450/500 g di Mele tagliate a fettine sottili
  • 2 Uova
  • 80 g di Farina 00
  • 50 g di Zucchero Semolato
  • 70 ml di Latte Intero
  • 50 g di Burro fuso
  • Aroma di Vaniglia
  • Un pizzico di Cannella
  • Un pizzico di Sale
  • Mandorle a Lamelle per decorare
  • Per la Salsa al Caramello
  • 120 g di Zucchero Semolato
  • 115 g di Panna fresca
  • 60 g di Acqua

Instructions

2

Sbucciate le mele e tagliatele a fettine sottili. Mettetele in una ciotola e bagnatele con qualche goccia di succo di limone per evitare che anneriscano.

3

Con una frusta, sbattete leggermente le uova con lo zucchero.

4

Aggiungete la cannella, il pizzico di sale e la vaniglia.

5

Unite all'impasto anche il latte, il burro fuso e la farina setacciata facendo attenzione a non formare grumi.

6

Versate le mele nell'impasto e uniteli mescolando delicatamente.

7

Mettete il composto nello stampo, cospargete la superficie del dolce con mandorle tagliate a lamelle.

8

Infornate in forno ventilato preriscaldato a 175°C per 60 minuti o fino a che la torta non sarà ben dorata in superficie.

9

Lasciate raffreddare completamente prima di sformare il dolce e servirlo.

10

Per la Salsa al Caramello: In un pentolino, preferibilmente con bordi alti, mettete l'acqua e lo zucchero semolato.

11

Cuocete a fuoco lento senza MAI mescolare (al limite muovete il pentolino), fino a ottenere un caramello di colore ambrato.

12

A quel punto, versate la panna calda per decuocere il caramello. Si gonfierà e si alzerà quasi fino ai bordi del pentolino: non preoccupatevi, è normale.

13

Cuocete e mescolate con un cucchiaio di legno per qualche minuto, in base alla consistenza che vorrete dare alla vostra salsa (meno la cuocete, più sarà liquida una volta raffreddata).

14

Trasferitela in una ciotolina di ceramica fino a farla intiepidire.

15

Copritela con la pellicola: la salsa al caramello si conserverà per qualche settimana in frigorifero.

Notes

La Salsa al Caramello è ottima per accompagnare dessert, per farcire crepes o decorare golose coppe di gelato.

 

Summary
recipe image
Recipe Name
Torta di Mele Invisibile
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    marcella
    28 settembre 2017 at 10:40

    praticamente un clafoutis a strati *_*
    l’anno scorso in Francia ho comprato un intero libretto dedicato a queste ricette “invisibili”. Le mele sono di sicuro la frutta ideale per questo tipo di dolce, e ti ringrazio per avermelo ricordato 🙂 E adesso non mi resta che provare anche la tua ricetta!

    • Reply
      Passami la Ricetta
      3 ottobre 2017 at 10:48

      Sai che il Clafoutis non l’ho mai provato nè assaggiato? Mi sa proprio che devo rimediare!

      Il libro sui Gateaux Invisible dev’essere bellissimo, ne avevo addocchiato anch’io qualcuno su Amazon. Lo comprerei volentieri se non fosse che… non so una parola di francese! Ti lascio ai fornelli… e fammi sapere il risultato!

  • Reply
    Mila
    28 settembre 2017 at 11:31

    L’ho preparata anch’io tempo fa e mi era piaciuta un sacco, ma forse non faccio testo visto che adoro i dolci on le mele!!!
    Buo week end

    • Reply
      Passami la Ricetta
      3 ottobre 2017 at 10:42

      E chi non li adora? 🙂 Anzi, ora che mi ci fai pensare, credo proprio di non aver mai conosciuto nessuno a cui non piacessero le mele come frutto!

      Buona giornata!

    Leave a Reply