#GiappoRicette/ Da tutto il mondo/ Dolci/ Mousse & Dessert/ Ricette Americane

Torta Panna e Fragole: la Torta di Natale Giapponese!

torta panna e fragole torta di natale giapponese

Oggi, 13 Dicembre, è il giorno del mio compleanno: compio 26 anni, ci credete? Io non riesco a capacitarmene, il tempo vola così veloce che sarà un attimo spegnere le candeline del trentesimo compleanno sentendomi ancora una diciottenne dentro.

Come immaginerete, una delle parti più belle del giorno del mio compleanno è la torta. Ogni volta cerco sempre di preparare dei dolci diversi: se l’anno scorso ho optato per una strepitosa Foresta Nera, quest’anno non potevo non fare la famosa Christmas Cake Giapponese, una Torta Panna e Fragole. So che vi sembra assurdo che mi metta a preparare dolci con le Fragole in pieno Dicembre, ma questo dolce non è stato scelto a caso.

In Giappone, infatti, a partire da oggi sono in tutto e per tutto una Christmas Cake, o come la pronunciano loro, una Kurisumasu Keki (クリスマスケーキ). Vi spiego meglio: la tradizione giapponese (o il consumismo?), vuole che il Giorno di Natale venga consumata una Torta a base di Fragole e Panna, ribattezzata appunto Christmas Cake. Passato il 25 Dicembre, nessuno è più interessato a comprarla e da qui il paragone con le donne è facile: superati i 25 anni, diventano sempre meno appetibili agli occhi degli uomini che cercano una donna giovane da sposare e rischiano di restare zitelle a vita. Come se non mi sentissi già abbastanza vecchia!

Sebbene solo l’1% della popolazione giapponese sia di religione cristiana, i Giapponesi sembrano andare pazzi per il Natale. Le strade si illumininano di decorazioni luminose, le vetrine si tingono di rosso… e i fidanzati corrono a comprare il regalo alla loro dolce metà. Sì, perchè il 25 Dicembre si festeggiano gli innamorati, in Giappone come in Corea.torta panna e fragole torta di natale giapponese

Ma perchè proprio la Torta Panna e Fragole come simbolo del Natale? Le motivazioni vanno ricercate nel periodo immeditamente successivo ala fine della Seconda Guerra Mondiale. I Giapponesi aspiravano al livello di prosperità degli Americani e restavano sbalorditi dinanzi ai loro sregolati festeggiamenti natalizi, con dolci e decorazioni di ogni sorta.

Ergere a simbolo del Natale una Torta di origine statutinense preparata con ingredienti una volta destinati solo all’elite (come burro, zucchero e frutta fresca), per i Giapponesi significava affermare di aver raggiunto un tenore di vita paragonabile a quello americano. La stessa catena KFC ha fatto leva su questo sentimento per rendere il pollo fritto il cibo tipico del giorno di Natale, proprio assieme alla Christmas Cake. Interessante, no?

torta panna e fragole torta di natale giapponese

La Torta di Natale Giapponese o Strawberry Shortcake, che con i suoi colori ricorda la bandiera del Giappone, è molto semplice da preparare: altro non è che un pan di spagna imbevuto di bagna al maraschino e farcito con panna fresca e fragole. È un dolce molto soffice e leggero, di quelli che non vorresti mai smettere di mangiare.

Le dosi della ricetta sono pensate per uno stampo del diametro di 18cm: se avete intenzione di usare una tortiera più grande, raddoppiatele.

Potete decorare la Torta Panna e Fragole come più vi piace, a seconda dell’occasione per la quale la state preparando. Aggiungeteci un Merry Christmas e sarà come essere nel paese del Sol Levante, metteteci delle candeline colorate e il festeggiato resterà a bocca aperta davanti a cotanta bontà.

Per altre ricette di Dolci Giapponesi, non perdetevi la mia rubrica #GiappoRicette!


Instagram_iconSe provate questa o altre ricette presenti sul blog, condividetele su Instagram usando gli hashtags #passamilaricetta e#GiappoRicette, taggando il mio profilo, @passamilaricetta!

Creeremo una bellissima gallery da leccarsi i baffi!


Torta Panna e Fragole: scopriamo insieme la ricetta della Torta di Natale Giapponese?

Torta Panna e Fragole: la Torta di Natale Giapponese

Print Recipe
Serves: Stampo Ø 18 cm Cooking Time: 30M

Ingredients

  • Per il Pan di Spagna
  • 240 g di Uova intere (circa 4 uova)
  • 160 g di Zucchero semolato
  • 140 g di Farina 00
  • 40 g di Burro
  • 40 ml di Latte intero
  • Aroma Vaniglia
  • Per la Bagna
  • 120 ml Acqua
  • 120 g di Zucchero semolato
  • 50 ml Maraschino
  • Per la Farcitura
  • 200 ml Panna fresca da montare
  • 16 g di Zucchero a velo
  • 1 Bustina di Pannafix
  • 250 g di Fragole
  • Per la Decorazione
  • 200 ml di Panna fresca da Montare
  • 16 g di Zucchero a velo
  • 1 Bustina di Panna Fix
  • Fragole QB (circa 200g)

Instructions

1

Per il Pan di Spagna: Sciogliete il latte assieme al burro, mettete da parte.

2

Montate le uova intere per 10-15 minuti, come per un qualsiasi Pan di Spagna. Saranno pronte quando diventeranno chiare, spumose e un po' dense: un cucchiaio di impasto versato sopra alla montata di uova non dovrà affondare. Unite la vaniglia.

3

Aiutandovi con un leccapentole, unite in tre volte la farina setacciata alla montata di uova.

4

Prendete due cucchiai di impasto e amalgamateli a burro e latte fusi. Uniteli con delicatezza all'impasto principale.

5

Versate il composto in una tortiera imburrata e infarinata del diametro di 18cm.

6

Infornate in forno statico preriscaldato a 180°C per 25 minuti circa.

7

Lasciate raffreddare completamente.

8

Per la bagna: scaldate al microonde o sul fuoco l'acqua, metà dose di maraschino e lo zucchero fino a far sciogliere quest'ultimo completamente. Unite la restante parte di maraschino e lasciate da parte a raffreddare.

9

Per la Panna: 200ml di panna sono per il ripieno, 200ml per le decorazioni. Potete montarli assieme o in due momenti separati: per un maggiore tenuta vi consiglio di aggiungere una bustina di Pannafix ogni 200ml di panna.

10

La panna va zuccherata dell'8% sul totale: per 200ml, ad esempio, occorrono 16g di zucchero a velo.

11

Farcitura: Tagliate il pan di spagna in tre, cercando di ottenere tre dischi delle medesime dimensioni.

12

Appoggiate il primo disco, che sarà la base della torta, su di un sottotorta di cartone. Aiutandovi con un pennello, distribuitevi in maniera omogenea la bagna.

13

Spalmate un po' di panna montata, disponete a cerchi le fragole tagliate in tre nel senso della lunghezza (non fate fettine troppo sottili e non tagliate le fragole a cubetti!) e ricopritele con un po' di panna.

14

Appoggiate un altro disco di pan di spagna, bagnatelo e ripetete l'operazione di farcitura.

15

Chiudete con l'ultimo disco di pan di spagna e inzuppate anche quest'ultimo con la bagna.

16

Aiutandovi con una spatola, ricoprite la torta di panna montata.

17

Decoratela a piacere con ciuffi di panna, fragole e un grappolo di ribes spolverizzato con zucchero a velo.

18

Conservare in frigorifero: il giorno dopo è ancora più buona.

Notes

Questa torta potete prepararla in anticipo: il giorno dopo è ancora più buona, perchè tutti i sapori si saranno miscelati tra loro.

 

 

Summary
recipe image
Recipe Name
Torta Panna e Fragole, Torta di Natale Giapponese
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply