Lievitati

Rosticceria Siciliana: Pizzette e Calzoni Morbidi

rosticceria siciliana pizzette e calzoni morbidi

Un modo di dire inglese recita “When life gives you lemons, make lemonade”, il che significa che se la vita ti mette davanti a degli ostacoli devi fare del tuo meglio per ricavarci qualcosa di positivo.

Nel mio caso specifico, con la temperatura esterna che sfiora i 40°C gradi all’ombra la soluzione migliore è approfittarne per preparare un impasto lievitato, ancora meglio se quello della Rosticceria Siciliana.

Voci narrano che la nascita della Rosticceria Siciliana risalga al XIII° Secolo, periodo in cui il Regno di Sicilia era governato da Federico II di Svevia. Non so se sia davvero così, ma so per certo che una volta assaggiata non è difficile crederci: una ricetta così, merita di essere tramandata di secolo in secolo!

rosticceria siciliana pizzette e calzoni morbidi

Da quando l’ho provata per la prima volta, la ricetta della Rosticceria Siciliana di Rosario è diventata per me un vero e proprio “mai più senza”, per diverse ragioni:

👉 E’ perfetta per allestire banchetti e buffet perchè con un solo impasto si possono ottenere tante tipologie di lievitati diversi: morbidissime pizzette, irresistibili calzoni ripieni, deliziose ravazzate ripiene di ragù con piselli e ottimi rollò di wurstel. L’unico limite è la vostra fantasia!

👉 L’impasto è soffice come nuvola e resta morbido per più giorni.

👉 Se volete, potete surgelare i prodotti finiti e scongelarli al bisogno, per averli sempre pronti nel caso siate colpiti da un attacco di fame improvviso… O dall’incursione di un ospite a sorpresa.

rosticceria siciliana pizzette e calzoni morbidi

La ricetta originale della Rosticceria Siciliana prevede l’utilizzo dello strutto nell’impasto, un ingrediente a mio parere fondamentale per conferire la morbidezza e la sofficità che contraddistingue questa preparazione. Potete sostituirlo con il burro, ma fidatevi se vi dico che il risultato non sarà lo stesso.


Instagram_icon

Se provate questa o altre ricette presenti sul blog, scattate una foto al vostro dolce e condividetelo su Instagram usando l’hashtag #passamilaricetta e taggando il mio profilo, @passamilaricetta!

Creeremo una bellissima gallery da leccarsi i baffi!


E se vi piacciono i Lievitati, non perdetevi queste Ricette:

👉 Focaccia Senza Impasto o Locatelli, Soffice e Veloce

👉 Hokkaido Milk Bread, Pane al Latte Sofficissimo

👉 Babka al Cioccolato, Dolce Ebraico

divisore-blog-post

Pronti a sfidare le temperature e a preparare la Rosticceria Siciliana?

Rosticceria Siciliana: Pizzette e Calzoni Morbidi

Print Recipe
Serves: 20/25 Pezzi Circa Cooking Time: 10-15M

Ingredients

  • Per L'Impasto:
  • 500 g di Farina 0
  • 10 g di Sale
  • 50 g di Strutto
  • 50 g di Zucchero Semolato
  • 10 g di Lievito di Birra
  • 250 g di Acqua
  • Per le Pizzette:
  • Passata di Pomodoro
  • Sale
  • Grana Grattuggiato
  • Formaggio tipo Fontal o Latteria
  • Per i Calzoni:
  • Formaggio tipo Fontal o Latteria
  • Salumi (Prosciutto Cotto, Salame)
  • Per Spennellare:
  • Uovo Intero
  • Un Goccio di Latte

Instructions

1

In un piccolo recipiente sciogliete il lievito di birra fresco con 50 g d'acqua e 5 g di zucchero (presi dal totale).

2

Versate in una ciotola la farina, lo zucchero semolato e lo strutto.

3

Mescolate con un cucchiaio di legno, dopodichè aggiungete il lievito disciolto e la restante acqua (200g). Amalgamate gli ingredienti tra loro e per ultimo unite il sale.

4

Lavorate l'impasto fino a renderlo liscio e sodo.
Trasferitelo in una ciotola leggermente unta, copritelo con della pellicola trasparente e lasciatelo lievitare fino al raddoppio.

5

Una volta che l'impasto avrà raddoppiato il suo volume iniziale prendetelo, sgonfiatelo e dividetelo in pezzetti da 40g ciascuno.

6

Per le pizzette: fate delle palline e, una volta messe sulla teglia foderata con carta forno, schiacciatele con il palmo della mano. Conditele a piacere con passata di pomodoro arricchita con sale, parmigiano, origano e un goccio d'olio.
Aggiungete il formaggio tagliato a cubetti solo prima di infornare.

7

Per i calzoni: tagliate il formaggio a listarelle e avvolgetelo nei salumi.
Stendete la pasta in modo da darle una forma rettangolare e usatela per ricoprire il ripieno: otterrete un piccolo cilindro.

8

Lasciate lievitare fino al raddoppio, spennellate con un po' di uova miscelato a del latte e infornate in forno statico a 200°C per 10/15 minuti.

Notes

Con questo stesso impasto potete preparare anche le Ravazzate e i Rollò di Wurstel.

Summary
recipe image
Recipe Name
Rosticceria Siciliana: Pizzette e Calzoni Morbidi
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply