Da tutto il mondo/ Dolci/ Ricette Americane

New York Cheesecake al Microonde

new york cheesecake al microonde

Sì, avete letto bene: New York Cheesecake al Microonde. Che ho una passione per le Cheesecake oramai lo sapete, basta sfogliare le pagine di questo blog per trovare tante ricette che hanno come protagonista quello che è uno dei dolci più amati e conosciuti della tradizione americana.

Quello che ancora non vi ho detto, però, è che una delle mie varianti preferite è la New York Cheesecake, che contiene uova e va cotta nel forno per almeno un’ora, un’ora e mezza.

È proprio quest’ultimo particolare che spesso mi frena dal prepararlo e mi indirizza verso la versione senza cottura di questo dolce, decisamente di più rapida esecuzione.

Sapendo che al Microonde si possono cucinare le Torte lievitate e dopo aver sperimentato con successo i Biscotti al Microonde, un giorno mi sono chiesta:  e se si potesse preparare al Microonde anche la New York Cheesecake? In fondo non si tratta che di un miscuglio di uova e formaggio spalmabile: se si addensa la crema pasticciera, non vedo perchè non dovrebbe addensarsi anche lui!

Qualche ricerca sul web e puff, trovo la ricetta perfetta che faceva al caso mio: quella di Gemma di Bigger Bolder Baking.

Il risultato è stato di lunga superiore alle aspettative: una New York Cheesecake che non aveva nulla da invidiare alla sua versione classica, che dovete assolutamente replicare anche voi!

Per preparare un Cheesecake al Microonde dalla forma perfetta l’ideale sarebbe una tortiera bassa in silicone, ma se non ne avete una a disposizione e volete subito provare a cucinare questo dolce potete fare come me, che mi sono un po’ arrangiata con quello che avevo in casa, usando una pirofila rotonda in pyrex.

new york cheesecake al microonde

La base è quella tradizionale di burro e biscotti secchi, mentre la crema si prepara con formaggio spalmabile, zucchero, panne e uova. Davvero semplicissima! Una volta pronta, potete conservarla in frigorifero per un paio di giorno… A patto che non venga spazzolata via prima!


Instagram_iconSe provate questa o altre ricette presenti sul blog, scattate una foto al vostro dolce e condividetelo su Instagram usando l’hashtag #passamilaricetta e taggando il mio profilo, @passamilaricetta!

Creeremo una bellissima gallery da leccarsi i baffi!


E se vi piacciono i Cheesecake della Tradizione Americana, non perdetevi queste Ricette:

👉 Cheesecake al Limone, Senza Cottura

👉 Cheesecake Senza Cottura alle Ciliegie

👉 Mini Cheesecake ai Mirtilli

divisore-blog-postCuriosi di scoprire la ricetta del New York Cheesecake al Microonde?

New York Cheesecake al Microonde

Print Recipe
Serves: Stampo Ø 20 cm Cooking Time: 9 min

Ingredients

  • Per la Base
  • 190 g di Biscotti Secchi
  • 100 g di Burro Fuso
  • Per la Crema
  • 240 g di Formaggio Spalmabile
  • 160 g di Zucchero Semolato
  • 150 ml di Panna Fresca
  • 2 Uova Intere
  • 2 Cucchiaini di Estratto di Vaniglia
  • Scorza Grattuggiata di 1 Limone (facoltativa)

Instructions

1

Se non avete uno stampo in silicone, foderate la pirofila che andrete ad usare con la carta forno.

2

Con il mixer tritate i biscotti fino a renderli in polvere sottile, dopodichè unite il burro fuso e mescolate.

3

Sistemate il composto di burro e biscotti sul fondo della torta, cercando di ottenere uno strato uniforme.

4

Mettete in frigorifero a raffreddare e solidificare.

5

Per la crema, versate in una ciotola il formaggio spalmabile e lo zucchero e sbattete con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema morbida e spumosa. Unite l'estratto di vaniglia, le uova una alla volta e per ultima la panna fresca.

6

Versate la crema di formaggio sopra alla base del dolce e cuocete al microonde alla massima potenza ( io 800W) ad intervalli di due minuti ciascuno, fino a che il dolce non si sarà rappreso.
Affinchè il mio fosse pronto, ci sono voluti 9 minuti!

Summary
recipe image
Recipe Name
New York Cheesecake al Microonde
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Mila
    23 maggio 2018 at 10:59

    Io sto imparando adesso dopo annnnnni e annnnnni ad usare il micro non solo per scaldare!!!
    Grazie per aver condiviso la ricetta

    • Reply
      Passami la Ricetta
      23 maggio 2018 at 17:29

      Siamo sulla stessa barca, allora! 😀
      Vedrai che una volta che provi il primo dolce al microonde ti si aprirà un mondo completamente nuovo!

    Leave a Reply