#GiappoRicette/ Dolci/ Lievitati/ Per la Colazione

Hokkaido Milk Bread, Pane al Latte Sofficissimo

hokkaido milk bread pane al latte sofficissimo

Quando ho voglia di provare a cucinare qualcosa di nuovo, che si discosti un po’ dalle solite torte, di solito mi butto sui lievitati.  Ogni volta che provo a prepararne uno passo metà del tempo a maledire l’attimo in cui ho iniziato ad impastare e l’altra metà a fissare incantata il risultato finale, chiedendomi come sia possibile che degli ingredienti così semplici, se mescolati tra loro possano dar vita a qualcosa di così buono.

Per me è quasi come se fosse una magia.

Nel mio quadernino degli appunti c’era da tempo una ricetta che non vedevo l’ora di condividere con voi: l’Hokkaido Milk Bread o Shokupan (食パン), una delle mie #GiappoRicette che spero vi conquisterà proprio come ha fatto con me.

L’Hokkaido Milk Bread è un Pane al Latte Sofficissimo, diffusissimo soprattute nelle bakery di Cina, Giappone, Corea e Singapore. L’Hokkaido, infatti, è la più settentrionale delle quattro isole principali che costituiscono l’arcipelago giapponese.

Per preparare l’Hokkaido Milk Bread si usa una tecnica particolare, quella del Tang Zhong: non lasciatevi intimorire dal termine, non è altro che un roux a base d’acqua.

La diffusione di questa tecnica avviene a partire dal 2004, con la pubblicazione del libro 65 °C 汤 种 面包 di Yvonne Chen. Il Tang Zhong si prepara mescolando farina e acqua in rapporto 1:5 (per ogni grammo di farina si aggiungono 5 grammi d’acqua) e cuocendoli fino a raggiungere la temperatura di 65°C. Durante la cottura gli amidi della farina gelificano, cambiano la loro stuttura molecolare e si gonfiano trattenendo l’umidità: questo non solo consente un miglior sviluppo della maglia glutinica, ma permette di mantenere l’idratazione anche all’interno del prodotto da forno.

Il successo del metodo Tang Zhong si deve proprio al fatto che consente di ottenere un pane morbido ed elastico che si mantiene tale per giorni, senza il bisogno di aggiungere conservanti o additivi.

hokkaido milk bread pane al latte sofficissimo

Potete preparare l’Hokkaido Milk Bread, Pane al Latte Sofficissimo, nella sua forma classica in cassetta, oppure realizzare tanti piccoli panini rotondi e unirli assieme come se fosse un Danubio. Io ho usato uno stampo rettangolare delle dimensioni di 21x12x7,5 , ottenendo circa 500g di prodotto finale. Se avete uno stampo più grande, vi consiglio di raddoppiare le dosi.

Con questo stesso impasto, potete anche preparare dei sofficissimi panini rotondi, farcirli con dei salumi e renderli protagonisti di una festa di compleanno o di un buffet.

La ricetta dell’Hokkaido Milk Bread che ho utilizzato (con qualche modifica) è di Christine di Christine’s Recipe, un blog a cui vi consiglio di dare un’occhiata, soprattutto se siete amanti dell’Oriente e della cucina asiatica.


Instagram_iconSe provate questa o altre ricette presenti sul blog, scattate una foto al vostro dolce e condividetelo su Instagram usando l’hashtag #passamilaricetta e taggando il mio profilo, @passamilaricetta!

Creeremo una bellissima gallery da leccarsi i baffi!


Per altre ricette direttamente dal Giappone, non perdetevi la mia rubrica #GiappoRicette. Alcuni esempi?

👉 Cheesecake Giapponese

👉 Torta di Mele Invisibile

👉 Matcha Roll Cake

Hokkaido Milk Bread: vediamo insieme come prepararlo!

Hokkaido Milk Bread, Pane al Latte Sofficissimo

Print Recipe
Serves: 500g - Stampo Plumcake 21cm (lato lungo) Cooking Time: 45M

Ingredients

  • Per l'Hokkaido Milk Bread
  • 270 g di Farina 0
  • 45 g Zucchero Semolato
  • 4 g di Sale
  • 15 g di Lievito di Birra fresco
  • 1 Uovo (45g)
  • 30 g di Panna fresca (in alternativa, latte)
  • 25 g di Latte Intero
  • 95 g di Tang Zhong
  • 25 g di Burro morbido
  • Per il Tang Zhong
  • 25 g di Farina 0
  • 125 ml di Acqua

Instructions

1

Iniziamo preparando il Tang Zhong: in un pentolino mescolate 25g di Farina 0 con 125 ml di acqua, facendo attenzione a non formare grumi.

2

Mettete il pentolino sul fuoco e cuocete a fiamma bassa, mescolando continuamente, fino a raggiungere la temperatura di 65°C. Il Tang Zhong diventerà sempre più denso: sarà pronto quando, tracciando una linea sul fondo del pentolino, potrete vedere il fondo per qualche secondo.

3

Trasferitelo in una ciotolina, copritelo con della pellicola trasparente e lasciate raffreddare.

4

Potete conservare l'avanzo di Tang Zhong in frigorifero, coperto da pellicola trasparente, per una settimana e usarlo per altre preparazioni (se diventa grigio, buttatelo).

5

Per l'Hokkaido Milk Bread: Sciogliete il lievito di birra in una ciotolina con un po' di latte tiepido e un una puntina di zucchero.

6

Mettete in una ciotola la farina, aggiungete il lievito di birra, il tang zhong (pesatelo, non mettete tutto quello che avete fatto!), lo zucchero, l'uovo e gradualmente il latte e panna. Lavorate l'impasto in planetaria o a mano: sarà piuttosto morbido e leggermente appicicoso, è normale.

7

Una volta incordato, aggiungete il burro e il sale e impastate per bene su di una spianatoia spolverata di farina.

8

Trasferite l'impasto in una ciotola e lasciatelo lievitare fino al raddoppio in un luogo tipiedo (28°C), ci vorrà circa un'oretta.

9

Trascorso questo lasso di tempo, pesate l'impasto e dividetelo in tre parti uguali e ripetete la prossima operazione per ciascuno di essi. CLICCA PER LA FOTO PASSO PASSO

10

Stendete con il matterello (figura 1), arrotolate l'impasto su se stesso per il lato corto (figura 2), appiatitelo con le mani (figura 3), riallungatelo con il matterello (figura 4) e riavvolgetelo su se stesso (figura 5). Trasferite ogni rotolo in uno stampo da plumcake imburrato delle dimensioni di 21x12x7,5, con la chiusura verso il basso.

11

Lasciate lievitare fino a che l'impasto non avrà raggiunto la superficie dello stampo (circa 1h30/2h), come in foto.

12

Spennellate la superficie del pane con un po' di uovo mescolato a qualche goccia di latte o panna.

13

Infornate in forno statico preriscaldato a 180°C per 30minuti. Se volete, mentre il forno si scalda, potete mettere un pentolino con un po' acqua per generare un po' di vapore per evitare che il pane possa seccarsi in cottura (toglietelo prima di infornare).

Notes

Ottimo a colazione, sia tostato che al naturale, l'impasto dell'Hokkaido Milk Bread si presta anche per la preparazione di Danubio o di piccoli panini rotondi da buffet.

 

 

Summary
recipe image
Recipe Name
Hokkaido Milk Bread, Pane al Latte Sofficissimo
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
4.51star1star1star1star1star Based on 3 Review(s)

You Might Also Like

5 Comments

  • Reply
    Hokkaido Chiffon Cupcakes, Dolci Asiatici | Passami La Ricetta
    6 febbraio 2018 at 11:53

    […] ad una preparazione, possiamo stare sicuri che sarà soffice come una nuvola. Vi ricordate l’Hokkaido Milk Bread, il pane al latte sofficissimo di cui ho condiviso la ricetta qualche settimana fa? Ecco, gli […]

  • Reply
    Focaccia Senza Impasto o Locatelli, Soffice e Veloce | Passami La Ricetta
    26 marzo 2018 at 12:07

    […] 👉 Hokkaido Milk Bread […]

  • Reply
    Rosticceria Siciliana: Pizzette e Calzoni Morbidi | Passami La Ricetta
    9 agosto 2018 at 16:19

    […] 👉 Hokkaido Milk Bread, Pane al Latte Sofficissimo […]

  • Reply
    Pan Brioche alla Frutta Secca di Giorilli | Passami La Ricetta
    10 settembre 2018 at 17:54

    […] 👉 Hokkaido Milk Bread […]

  • Reply
    Pane alla Zucca con Metodo Tang Zhong | Passami La Ricetta
    1 ottobre 2018 at 21:10

    […] i lettori più affezionati si ricorderanno senz’altro la ricetta (amatissima!) dell’Hokkaido Milk Bread. Se volete approfondire l’argomento, vi consiglio di consultare quel […]

  • Leave a Reply