Da tutto il mondo/ Dolci/ Per la Colazione/ Ricette Americane/ Torte da forno

Torta alla Coca Cola o Pepsi, dolce tipico Americano

torta alla coca cola o pepsi dolce tipico americano

Vi devo fare una confessione: non mi piacciono né la Coca Cola, né la Pepsi. Anzi, a parte qualche gingerino ogni tanto, non bevo proprio alcun tipo di bibita gassata zuccherata. Non è una scelta salutistica degli ultimi anni, ma una cosa che mi porto dietro sin da quando sono piccola.

Nonostante sia cresciuta con mio fratello che ne beveva a litri, sia a pranzo che a cena, io, chissà perché, non ne ho mai voluto sapere: per me sempre e solo acqua.

Con gli anni, ho notato che la maggior parte delle persone trova alquanto strano questo mio non apprezzamento della Cola: quando vado in pizzeria e ordino dell’acqua tutti mi guardano sempre come se stessi commettendo un’atrocità. E non vi dico le facce che facevano i miei compagni di scuola quando lo venivano a sapere… Era come dire che non mi piacesse la pasta!

Quando ho aperto la Degustabox di Dicembre e ci ho trovato dentro ben due bottigliette di Pepsi sapevo che, per forza di cose, avrei dovuto trovarne qualche utilizzo alternativo.

Mi è subito saltato alla mente il ricordo di una Torta che avevo intravisto sfogliando le pagine di Southern Living, una rivista nata e pensata per chi vive nel sud degli Stati Uniti (ho una passione per questa specifica area geografica!), la Coca Cola Sheet Cake.

Sì, proprio una Torta alla Coca Cola: tanto strana, quanto amata e celebrata.

Un po’ scettica mi sono messa ai fornelli e ho provato a darle una possibilità.

torta alla coca cola o pepsi dolce tipico americano

Oltre ad un impasto a base di Cola e Cacao, la ricetta prevede anche una glassa realizzata con qualche cucchiaio di Coca Cola o Pepsi, zucchero a velo e un po’ di burro. Inizialmente avevo pensato di ometterla per non appesantire il dolce (sto cercando di perdere qualche chilo :p), ma ne ho letto pareri talmente entusiastici che alla fine ho ceduto e l’ho preparata: una scelta azzeccata! Credo sia proprio la glassa a rendere la torta speciale e particolare, accentuando gli aromi di Cola.

Ogni volta che preparo un dolce, mi piace informarmi e scoprire qualcosa sulla sua storia: chi l’ha inventato, com’è diventato famoso. Nel caso della Torta alla Coca Cola o Pepsi, il merito è di Cracker Barrell, catena di ristoranti e souvenir originaria di Lebanon nel Tennessee.

Nel sud degli Stati Uniti non è inusuale utilizzare la Coca Cola per marinare la carne o per preparare stufati. Aii piani alti dell’azienda devo essersi detti: perché non provare a farci un dolce? Detto, fatto: nel 1997, Cracker Barrell commissionò una ditta locale di sviluppare una nuova torta da inserire nel menù, facendo preparare loro diversi tipi di impasti. A vincere la prova assaggio fu quello in cui, per sbaglio, fini oltre il doppio della quantità di cola prevista dalla ricetta. L’ennesimo dolce nato da un errore!

Questo dolce è talmente apprezzato che da semplice dessert Limited Edition, è diventato parte del menù fisso del locale.

Con le dosi della ricetta otterrete una torta rotonda del diametro di 22 centimetri, ma potete tranquillamente cuocere l’impasto anche all’interno di uno stampo quadrato tipo questo, come vuole la tradizione.

torta alla coca cola o pepsi dolce tipico americano

E se siete curiosi di scoprire altri dolci americani, ecco alcune ricette che vi consiglio:

👉 Kentucky Butter Cake

👉 Raspberry Swirl Tart

👉 Crumble Bars ai Mirtilli


Instagram_iconSe provate questa o altre ricette presenti sul blog, scattate una foto al vostro dolce e condividetelo su Instagram usando l’hashtag #passamilaricetta e taggando il mio profilo, @passamilaricetta!

Creeremo una bellissima gallery da leccarsi i baffi!


Torta alla Coca Cola o Pepsi: scopriamo insieme come prepararla!

Tora alla Coca Cola o Pepsi

Print Recipe
Serves: Stampo Ø 22cm Cooking Time: 40M

Ingredients

  • Per la Torta
  • 175 g di bevanda alla Cola (Pepsi, Coca Cola ecc)
  • 100 g di Buttermilk o Latticello (in alternativa, latte + qualche goccia di succo di limone)
  • 110 g di Burro morbido
  • 170 g di Zucchero semolato
  • 2 Uova intere
  • 260 g di Farina 00
  • 30 g di Cacao amaro in polvere
  • 10 g di Lievito per dolci
  • Vaniglia
  • Per la Glassa
  • 30 g di Burro
  • 30 g di Bevanda alla Cola
  • 12 g di Cacao amaro
  • 225 g di Zucchero a velo

Instructions

1

Lavorate con le fruste elettiche il burro e lo zucchero semolato, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

2

Una alla volta, unite le uova.

3

Alternando, aggiungete in più riprese la farina setacciata con cacao e lievito e la Cola mescolata con il Buttermilk (o latte + succo di limone).

4

Profumate con la vaniglia.

5

Versate il composto in una tortiera del diametro di 22cm oppure in uno stampo quadrato da brownies.

6

Cuocete a 180°, forno statico, per circa 40 minuti. Fate la prova stecchino per verificare l'avvenuta cottura.

7

Poco prima che la torta sia pronta, iniziate a preparare la glassa.

8

Mettete in un pentolino il burro, il cacao e la cola e fateli sciogliere.
Versateli sullo zucchero a velo e mescolate.

9

Spalmate la glassa sulla torta ancora calda (senza necessariamente toglierla dallo stampo) aiutandovi con un cucchiaio o con una spatola.

Notes

Potete decorare la superficie della torta a vostro piacere con noci e nocciole, sfidando i vostri amici a riconoscere l'ingrediente misterioso!

Summary
recipe image
Recipe Name
Torta alla Coca Cola o Pepsi
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Sprite Bundt Cake, Torta alla Gassosa | Passami La Ricetta
    18 luglio 2018 at 17:53

    […] arriva insieme alla Degustabox di Luglio, come è stato per la Torta alla Pepsi e quella alla Lemon Soda: d’altra parte con due bottiglie di Sprite e nessuno che in casa le […]

  • Leave a Reply