Dolci/ Dolci per Intolleranze/ Mousse & Dessert/ Regionali/ Senza Burro/ Senza Glutine/ Senza Uova

Torrone al Cioccolato o Torrone dei Morti

torrone al cioccolato torrone dei morti napoletano

È da qualche tempo che aspetto con impazienza che arrivi il 1° Novembre, la festa di Ognissanti, per poter finalmente provare un dolce che ho scoperto un po’ per caso in un afoso giorno di Luglio: il Torrone al Cioccolato, conosciuto anche come Torrone dei Morti.

Ogni regione ha i suoi dolci tradizionali per la ricorrenza di Ognissanti e il giorno dei Morti: dalle mie parti la fanno da padrone le Fave Triestine, in Sicilia c’è il Rame di Napoli mentre a Milano il Pan dei Morti.

Quella del Torrone al Cioccolato è una tradizione puramente napoletana: non si tratta di un torrone classico a base di miele, zucchero e albume bensì di una variante al cioccolato, arricchita da crema gianduia e da tante golosissime noccioline tostate.

La tradizione vuole che, ormai molti anni fa, i bambini portassero il Torrone al Cioccolato sulle tombe dei loro cari defunti: da qui, l’appellativo “Torrone dei Morti”. Questo avveniva a causa della diffusa convinzione che nella notte tra l’1 e il 2 Novembre i morti tornassero per qualche ora nel regno dei vivi a trovare i parenti ancora in vita… E lo sanno tutti che il modo migliore per salutare gli ospiti è offrir loro qualcosa da mangiare!

Il Torrone dei Morti o Torrone al Cioccolato ricorda nella forma e nel colore una bara, per questo è conosciuto anche con il nome di “O Murticciell”.

Preparare il Torrone dei Morti è davvero molto semplice: per ottenere un risultato migliore vi consiglio di utilizzare uno stampo per plumcake in silicone (magari decorato in superficie) perchè rimarrà lucido e sformarlo sarà un gioco da ragazzi.

torrone al cioccolato torrone dei morti napoletano

Il Torrone al Cioccolato o Torrone dei Morti è perfetto anche per chi soffre di intolleranze alimentari poichè non contiene nè uova nè farina.

La ricetta del Torrrone dei Morti mi è piaciuta così tanto che ho già in mente di realizzarne una versione in miniatura stile cioccolatino, da confezionare e regalare per Natale. Stay tuned!


Instagram_iconSe provate questa o altre ricette presenti sul blog, scattate una foto al vostro dolce e condividetelo su Instagram usando l’hashtag #passamilaricetta e taggando il mio profilo, @passamilaricetta!

Creeremo una bellissima gallery da leccarsi i baffi!


E se ti piace il Cioccolato, non perderti queste Ricette:

👉 Nutella fatta in casa, Ricetta Montersino

👉 Nuvola Nera, Torta al Cioccolato con Soli Albumi

👉 Nama Chocolate tipo Royce’

divisore-blog-post

torrone al cioccolato torrone dei morti napoletano

Torrone dei Morti o Torrone al Cioccolato: lo prepariamo insieme?

Torrone al Cioccolato o Torrone dei Morti

Print Recipe
Serves: Stampo Plumcake lato 30cm

Ingredients

  • Per la copertura esterna
  • 200 g di Cioccolato Fondente
  • Per il Ripieno
  • 400 g di Crema Spalmabile alle Nocciole, tipo Nutella
  • 300 g di Cioccolato al Latte
  • 100 g di Cioccolato Bianco o Gianduia
  • 220 g di Nocciole Intere Spellate

Instructions

1

Prendete le nocciole, mettetele in una padella e tostatele per esaltarne il sapore. Tenetele da parte.

2

Al microonde o a bagnomaria, sciogliete il cioccolato fondente.
Aiutandovi con un pennello da cucina con setole naturali, spennellate tutto l'interno dello stampo da plumcake in silicone.

3

Trasferite lo stampo in congelatore per 5 minuti in modo da far solidificare il primo strato, dopodichè ripetete nuovamente l'operazione di spennellatura del cioccolato per completare la camicia esterna del torrone.
Rimettete in freezer mentre preparate il ripieno.

4

Sciogliete al microonde o a bagnomaria il cioccolato al latte e quello al gianduia (o bianco), unite la Nutella e mescolate per amalgamare tra loro i due ingredienti.
Aggiungete le nocciole intere tostate.

5

Versate il composto all'interno dello stampo da plumcake precedentemente foderato con il cioccolato fondente, coprite con una pellicola trasparente (non a contatto) e lasciate rapprendere in frigorifero per almeno 6 ore, meglio se una notte intera.

6

Il giorno seguente sformate il torrone e lasciatelo riposare un'ora a temperatura ambiente prima di tagliarlo a fette e servirlo.

7

Se i bordi del Torrone dei Morti fossero troppo alti rispetto al quantitativo di ripieno, rifilateli con un coltello.

8

Non è necessario conservarlo in frigorifero.

Notes

Per tagliare il Torrone dei Morti senza sforzo immergete il coltello per qualche secondo in acqua calda: sarà un gioco da ragazzi!

Summary
recipe image
Recipe Name
Torrone al Cioccolato o Torrone dei Morti
Published On
Preparation Time
Total Time

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply