Lievitati

Pane alla zucca… a forma di zucca!

pane alla zucca ricetta

Zucca, zucca, zucca. Ottobre è da sempre il mese dedicato al celebre ortaggio arancione: che sia intagliato ed utilizzato come decorazione a tema Halloween o cotto ed impiegato in ricette di piatti dolci e salati, sembra che nessuno possa farne a meno.

Uno dei must della stagione è il pane alla zucca, un impasto lievitato dal bel colorito arancione e dal sapore inconfondibile, dovuto all’utilizzo della polpa di zucca per la sua preparazione. Di varianti ce ne sono tante, sia dolci che salate. Una fra tutte? Le focaccine con l’uvetta passa, perfette sia a colazione che a merenda. Oggi, però, voglio discostarmi un po’ dalla mia comfort zone e proporvi una ricetta salata, di un pane alla zucca… a forma di zucca!

ricetta pane alla zucca

Realizzarlo è davvero semplicissimo: bastano poche legature con del semplice filo di spago per ottenere la forma della zucca. Soffice e morbido per giorni, il pane alla zucca è ottimo gustato in abbinamento con formaggi o marmellate, ma non solo. Grazie alla sua forma è perfetto come decorazione: immaginatevelo al centro di una bella tavola imbandita a tema autunnale o a tema Halloween… come si suol dire, farebbe proprio la sua “porca figura”!

pane alla zucca procedimento

Per realizzare un kg di impasto vi serviranno circa 250g di polpa di zucca cotta e frullata: inutile dire che l’ideale è utilizzare quella fresca. Ottobre sarà pur il mese della zucca per qualche motivo? Per cuocerla il mio consiglio è quello di utilizzare il microonde: una volta privata della bucca e tagliata a tocchetti basteranno meno di dieci minuti per renderla morbida e “frullabile”.

pane di zucca

 

L’ideale è preparare l’impasto del pane la sera per la mattina del giorno dopo, lasciando riposare la preparazione in frigorifero per tutta la notte: questo ci permetterà di usare una minore quantità di lievito, ottenendo un pane molto più leggero, saporito e profumato. Se invece avete fretta, aumentate la dose di lievito e i tempi di riposo diminuiranno in proporzione.

pane alla zucca dopo lievitazione

♦ Non perderti la mia ultima ricetta a base di zucca, la Pumpkin Spice Latte Cake, ispirata alla celebre bevanda autunnale made in Starbucks.

Curioso di scoprire come realizzare il pane alla zucca a forma di zucca?

Pane alla Zucca

Print Recipe
Serves: 1kg Cooking Time: 40M

Ingredients

  • 500 g farina Manitoba
  • 250 g di polpa di Zucca, cotta e frullata
  • 3 g di lievito di birra
  • 140 g d'acqua
  • 30 ml di olio extra vergine d'oliva
  • 10 g di sale
  • 7 g di malto in polvere (alternativa: un cucchiaino di miele)

Instructions

1

Pelate e tagliate la zucca, cuocetela al forno o al microonde fino a renderla tenera.

2

Lasciatela scolare su di un colino a maglie fitte, dopodichè frullatela fino a renderla purea.

3

Nella ciotola della planetaria, o in un semplice recipiente, versate la farina, il lievito sbriciolato con le mani e il malto.

4

Unite la polpa di zucca, 110g d'acqua e iniziare a lavorare il composto con il gancio o con le mani. Lavoratelo fino a che non sarà più appiccicoso, a quel punto aggiungete il sale e la restante acqua (30g).

5

La quantità d'acqua dipende dal grado di assorbimento della farina che state usando: potrebbe volercene un po' di più o magari un po' di meno, dovete regolarvi voi. Se trovate l'impasto troppo asciutto aggiungetene un po' verso la fine.

6

Una volta unito il sale e la restante quantità d'acqua, unite a filo l'olio ed impastate fino ad incordatura: l'impasto dovrà staccarsi con facilità dalle pareti della ciotola che state usando, senza lasciare tracce.

7

Una volta incordato, trasferitelo su un piano di lavoro infarinato e dategli un giro di pieghe: portate i due lembi esterni al centro, dopodiche ripiegate il tutto per ottennere una palla.

8

Mettetela in una ciotola unta d'olio e e copritela con la pellicola trasparente.

9

Lasciate lievitare per due ore a temperatura ambiente, poi trasferitelo in frigorifero per tutta la notte.

10

Il giorno seguente, toglietelo dal frigo a lasciatelo riposare per un'oretta circa.

11

Trascorso questo lasso di tempo, versate l'impasto sul tavolo da lavoro infarinato. Qui sta a voi decidere quanti pezzi fare: se volete fare una pagnotta unica procedete subito alla fase successiva, altrimenti pesate l'impasto e dividetelo in tante parti uguali. Il mio consiglio è quello di ricavarne due pagnotte da 500g l'una, ma volendo potete anche realizzare tanti panini più piccolini.

12

Pirlate la pagnotta, o le pagnotte, fino ad ottenere delle belle forme tondeggianti.

13

Ungete d'olio il filo di spago da cucina e procedete con le legature, come nella foto (vedi immagini in alto). Dovrete ottenere otto spicchi, senza mai cambiare il filo. Per farlo è sufficente capovolgere il pane tra una legatura e l'altra: è più facile a farsi che a dirsi, ve l'assicuro! Non stringete troppo il filo: con la lievitazione il pane crescerà ulteriormente.

14

Trasferite la vostra zucchetta su una teglia rivestita di carta forno e lasciate lievitare fino al raddoppio (vedi immagine in alto).

15

Infornate in forno statico preriscaldato a 190° per 35/40 minuti circa: il tempo di cottura dipenderà molto dalle dimensioni che avrete dato al vostro pane. Queste tempistiche si riferiscono ad una pagnotta da 500g.

16

Se il pane dovesse risultare troppo umido, gli ultimi cinque minuti potete cuocerlo a forno ventilato.

17

Lasciate raffreddare, dopodichè tagliate lo spago aiutandovi con della forbici.

18

Buon appetito!

Notes

Per diminuire i tempi di lievitazione basterà aumentare la dose di lievito prevista dalla ricetta.

 

 

Salva

Summary
recipe image
Recipe Name
Pane alla Zucca
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
41star1star1star1stargray Based on 2 Review(s)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply