#GiappoRicette/ Da tutto il mondo/ Dolci/ Lievitati/ Per la Colazione/ Senza Uova

Japanese Butter Rolls, Panini al Burro Morbidissimi バターロール

japanese butter rolls panini al burro morbidissimi

Al contrario dell’italiano medio che vede il buffet della colazione dell’albergo come risorsa gratuita per spuntini, pranzi e cene al sacco ai miei occhi appare come il luogo più simile all’inferno.

La confusione continua, gli attimi di panico quando con il vassoio in mano cerchi di contenderti l’unico posto a sedere rimasto in sala con il turista inglese di turno, il cibo di dubbio gusto e sconosciuta provenienza… Se a tutto questo aggiungiamo pure il fatto di non poter fare colazione in pigiama, direi che non è difficile capire perchè al momento di prenotare l’albergo scelgo sempre e comunque l’opzione senza colazione.

Una delle poche in cui ho messo piede in una sala colazioni è stato durante il mio primo viaggio in Giappone, precisamente a Kyoto, sull’onda del “massì, diamo una possibilità alla colazione dato che è inclusa nel prezzo”.

E confesso che, tralasciando tutte le cose negative di cui sopra, una positiva c’è stata. Quale? Scoprire tra una ciotola di noodles e un vassoio di Spaghetti Napolitan dei piccoli panini a forma di brioche tanto belli quanto buoni: i Japanese Butter Rolls o バターロール. Inizialmente mi avevano attratto a loro illudendomi di essere simili alle nostre brioche, con le quali in realtà condividono solo la forma… Pur essendo altrettanto buoni.

I Japanese Butter Rolls sono dei Panini al burro morbidissimi perfetti in ogni momento della giornata: sono ottimi anche in abbinamento ad salati poichè non sono particolamente dolci.

japanese butter rolls panini al burro morbidissimi

L’impasto, preparato senza uova, è soffice come un cuscino: il trucco per renderli ancora più morbidi (per giorni!) è spennellarli appena usciti dal forno con del burro fuso. Un gesto semplice che dona ai Japanese Butter Rolls un profumo e un sapore unico e inconfondibile.

L’impasto di questi Panini al Burro Morbidissimi è estremamente versatile, infatti potete usarlo come base per ottenere pane di qualsiasi forma e dimensione: non vi va di fare la forma a croissant? Fateli rotondi. Volete farcirlo? Usatelo come base per il Danubio. A voi la scelta!


Instagram_iconSe provate questa o altre ricette presenti sul blog, condividetele su Instagram usando gli hashtag #passamilaricetta e #Giapporicette e taggando il mio profilo, @passamilaricetta!

Creeremo una bellissima gallery da leccarsi i baffi!


Se ti piacciono le ricette Giapponese, non perderti la mia rubrica #GiappoRicette:

👉 Hokkaido Milk Bread, Pane al Latte Sofficissimo

👉 Melon Pan, Pane Dolce Giapponese メロンパン

👉 Matcha Swirl Bread con Metodo Tang Zhong

divisore-blog-post

Japanese Butter Rolls, Panini al Burro Morbidissimi  バターロール: li prepariamo insieme?

Japanese Butter Rolls, Panini Morbidi al Burro

Print Recipe
Serves: 10 pezzi Cooking Time: 3H00

Ingredients

  • Per l'Impasto (10 Panini da 50g)
  • 250 g di Farina 0
  • 8 g di Lievito di Birra Fresco
  • 20 g di Zucchero Semolato
  • 160 ml di Latte Intero
  • 40 g di Burro
  • 4 g di Sale
  • Per Spennellare
  • 1 Uovo sbattuto con del Latte Intero (prima di infornare)
  • 40 g di Burro Fuso (una volta usciti dal forno)

Instructions

1

Tagliate il burro per l'impasto a pezzetti e mettetelo in una ciotola assieme al sale. Mettete da parte.

2

In una ciotola capiente mettete la farina. Unite il lievito di birra fresco, sbriciolandolo con le mani.

3

Aggiungete lo zucchero e il latte intero.
Iniziate ad amalgamare gli ingredienti aiutandovi con un cucchiaio di legno, poi passate ad impastare con le mani fino ad incordatura ovvero fino a quando l'impasto sarà liscio, elastico e non appiccicoso.
In alternativa, potete usare la planetaria.

4

A questo punto unite il burro morbido e il sale, poi impastate fino ad ottenere un panetto liscio: l'impasto sarà morbido, ma non troppo appiccicoso.

5

Trasferite l'impasto in una ciotola, copritelo con della pellicola trasparente e lasciate lievitare fino al raddoppio un luogo tiepido sui 25 gradi. Ci vorranno circa 2 ore.

6

Una volta che l'impasto avrà raddoppiato di volume, sgonfiatelo con le mani e trasferitelo su di un piano di lavoro leggermente infarinato.

7

Pesate l'impasto e dividetelo in 10 parti uguali (50g circa).

8

Con ogni pezzo di impasto formate delle palline e lasciatelo riposare per 10 minuti coperte con un canovaccio umido.

9

Una volta trascorso il tempo di riposo, ripetete la seguente operazione per ogni panino: prendete la pallina, schiacciatela con le mani, portate metà lembo di impasto al centro e coprite con l'altro lembo a formare un salsicciotto.
Con la chiusura verso l'alto, allungate l'impasto con il mattarelle cercando di ottenere una forma leggemente triangolare.
Arrotolate su ste stesso l'impasto per formare un cornetto, come fareste con delle brioche. CLICCA QUI PER IL PROCEDIMENTO PASSO PASSO

10

In alternativa, anzichè dividere l'impasto in parti, potete stenderlo tutto con il matterello dandogli una forma rotonda e poi tagliarlo in triangoli con una rotella (come in questa foto, per capirci).

11

Man mano che li create, trasferite i Japanese Butter Rolls su di una teglia foderata con carta forno.

12

Coprite con la pellicola trasparente a contatto (appoggiata sopra, non in tensione) e lasciate lievitare fino al raddoppio (40 minuti/1 ora).

13

Spennellate i panini con un mix di uovo intero e latte e infornate in forno ventilato a 180°C per 10/12 minuti.

14

Mentre i Japanese Butter Rolls sono nel forno, sciogliete al microonde il burro fino a fonderlo (40 secondi a 640W).

15

Appena usciti dal forno, spennellate i panini con il burro fuso (verrà completamente assorbito nel giro di qualche minuto, non resteranno unti).

16

Lasciate raffreddare completamente e conservate all'interno di un sacchetto per alimenti.

17

Si conservano buoni e soffici per qualche giorno, in alternativa potete congerlarli e riscardali al momento.

Summary
recipe image
Recipe Name
Japanese Butter Rolls, Panini al Burro Morbidissimi
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply