Dolci/ Lievitati/ Per la Colazione/ Senza Uova

Hot Cross Buns, Panini Dolci di Pasqua

hot cross buns panini dolci di pasqua

Quando si pensa al Regno Unito e alla sua cucina il primo aggettivo che viene in mente a noi italiani è “pessima”. Non a caso quando sul web si cercano consigli culinari per un weekend a Londra la maggior parte dei risultati rimanda a pietanze e ristoranti di altre culture gastronomiche 🙈

Non facciamo però di tutta l’erba un fascio: in materia di thè e dolci da merenda, infatti, gli inglesi sanno il fatto loro. Vi dicono qualcosa Muffin, Cupcakes, Scones, Bakewell Tart e Arctic Roll? Io ho l’acquolina in bocca solo a pensarci.

Proprio in tempo di Quaresima, uno dei dolci inglesi che non potete non provare sono gli Hot Cross Buns, sofficissimi panini dolci speziati farciti con uvetta, mirtilli rossi e scorza di agrumi candita (facoltativa).

In passato gli Hot Cross Buns erano un cibo riservato al Venerdì Santo: la loro prima comparsa risale al XIV Secolo, quando il monaco Thomas Rodcliffe della abbazzia di Albans iniziò a distribuirli tra i poveri nella giornata che segna la fine della Quaresima.

Dietro a questo dolce si nascondevano molte credenze popolari: si pensava fosse in grado di curare i malati e c’era perfino chi era fermamente convito che prepararli proprio il Venerdì prima di Pasqua li avrebbe resi buoni per tutto l’anno, immuni perfino dall’attacco della muffa.

hot cross buns panini dolci di pasqua

Dai Monasteri ai forni casalinghi di tutti gli Inglesi il passo è stato breve: ci ha pensato Elisabetta I con il suo decreto del 1592 che probiva la vendita di focacce calde in tutto il regno, con la sola eccezione del Venerdì Santo, Natale e sepolture. Va da sé che l’unica soluzione era farseli in casa!

Il tratto distintivo degli Hot Cross Buns è la croce che si disegna sulla loro superficie che oltre ad essere un chiaro rimando alla cristianità, è anche un modo per scacciare gli spiriti maligni e assicurare la riuscita ottimale di tutti i prodotti da forno che verrano preparati a seguire durante l’anno… O almeno così si mormora.

Per la realizzazione della croce di sono due diverse metodologie: c’è chi la prepara con un mix di acqua e farina e li decora prima di infornarli, e chi preferisce utilizzare la ghiaccia reale (composta da zucchero a velo e acqua) una volta raffreddati e usciti dal forno. Io ho optato per la prima tecnica, che è quella più antica e diffusa.


Instagram_iconSe provate questa o altre ricette presenti sul blog, condividetele su Instagram usando l’hashtag #passamilaricetta e taggando il mio profilo, @passamilaricetta!

Creeremo una bellissima gallery da leccarsi i baffi!

 


Con l’avvinarsi della Pasqua, Non Perderti queste altre Ricette a tema:

👉 Finte Uova alla Coque di Cioccolato, Dolce pasquale

👉 Fugassa Veneta, Ricetta della Focaccia Pasquale

👉 Colomba Veloce senza Lievitazione, ricetta di Anna Moroni

divisore-blog-post

Hot Cross Buns, prepariamo insieme i Panini Dolci di Pasqua?

Hot Cross Buns, Panini Dolci di Pasqua

Print Recipe
Serves: 16 Panini da 60gr

Ingredients

  • Per l'Impasto
  • 260 ml di Latte Intero
  • 60 g di Zucchero Semolato
  • 10 g di Lievito di Birra Fresco
  • 450 g di Farina 00
  • 70 g di Burro
  • 1/2 cucchiaino di Sale
  • 1 cucchiaino di Cannella
  • 1/2 cucchiaino di Cardamomo
  • 1 pizzico di Noce Moscata
  • 100 g di Uvetta
  • 50 g di Mirtilli Rossi
  • Scorza grattuggiata di 1 Arancia
  • 50 g di Canditi (facoltativi)
  • Per la Croce
  • 4 Cucchiai di Farina
  • Acqua qb
  • Per Lucidare
  • Marmellata di Albicocche qb

Instructions

1

Sciogliete il Lievito di Birra in una parte del latte della ricetta e aggiungete un cucchiaino di zucchero (da sottrarre dal totale).

2

Versate la farina nella vasca della planetaria o in una ciotola, unite le spezie, la scorza d'arancia e aggiungete il lievito disciolto nel latte. Iniziate ad impastare e, poco a poco, unite il rimanente latte.

3

Quando avrete ottenuto un composto compatto, unite il burro ammorbidito e il sale.
Impastate fino ad ottenere un panetto morbido e lucido. Come ultimo step, unite l'uvetta e i mirtilli rossi secchi entrambe precedentemente ammollate nell'acqua tiepida.

4

Trasferitelo in una ciotola leggermente unta, coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare fino al raddoppio.

5

Una volta che avrà raddoppiato il suo volume, prendete il panetto e formate tante palline da 60g ciascuna (circa 16).

6

Sistematele distanziate l'una dall'altra in una teglia da forno rettangolare (con la lievitazione e la cottura si uniranno tra loro).

7

Coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare ulteriormente fino al raddoppio.

8

Preparate l'impasto per la croce: in una ciotola mettete 4 cucchiai di farina e aggiungete acqua fino ad ottenere una cremina liscia ma non troppo liquida.

9

Versatela in una sac a poche con bocchetta liscia stretta e disegnate delle croci su tutti i panini proprio prima di infornarli (vedi foto).

10

Infornate a 180°C forno ventilato per 20/25 minuti o fino a che non saranno dorati in superficie.

11

Una volta usciti dal forno, spennellate la superficie degli Hot Cross Buns con della marmellata d'albicocche riscaldata e resa liquida.

Summary
recipe image
Recipe Name
Hot Cross Buns, Panini Dolci di Pasqua
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Pastiera Napoletana, Ricetta della Pasticceria Scaturchio - Passami La Ricetta
    15 aprile 2019 at 20:33

    […] 👉 Hot Cross Buns, Panini Dolci di Pasqua […]

  • Leave a Reply