Dolci/ Per la Colazione/ Torte da forno

Crostata Ricotta e Marmellata, Facile da Fare!

crostata ricotta marmellata

Tra tutte le basi della pasticceria, la mia preferita è decisamente la Pasta Frolla perchè è versatile. Ci puoi fare i biscotti, realizzarci una crostata, usarla come fondo per una torta cremosa o una mousse, spezzettarla per ottenerci un crumble… Per non parlare delle dosi e delle proporzioni. Ogni volta sembra di essere alle prese con un esperimento scientifico: all’aumentare del burro cambia la friabilità, una maggiore o minore dose di zucchero cambia completamente la consistenza… e così via.

Ogni volta che preparo la Pasta Frolla mi assicuro di farne sempre in dose maggiore rispetto a quella che realmente mi serve in quel momento. L’eccesso, avvolto stretto stretto con la pellicola trasparente per alimenti, lo conservo in congelatore per averlo sempre pronto all’uso. Non si sa mai che all’ultimo momento ci sia la necessità di fare una crostata in quattro e quattr’otto!

Quando si pensa alla Pasta Frolla il primo dolce che viene in mente è la Crostata ed è proprio lei la protagonista della ricetta di oggi.

crostata ricotta marmellata

La Crostata Ricotta e Marmellata è un dolce tanto semplice, quanto buono. Profuma di casa, di domeniche pomeriggio dalla nonna e di leggerezza: lo strato di crema alla ricotta preparata senza l’uso di uova si sposa alla perfezione con la dolcezza della confettura. Il gusto di quest’ultima potete deciderlo voi in base ai vostri gusti o alle vostre disponibilità: io ho optato per i mirtilli, ma qualsiasi frutto ci sta benissimo.

L’unico consiglio davvero importante che voglio darvi riguardo alla Crostata Ricotta e Marmellata riguarda la cottura: assicuratevi di cuocerla a lungo, per almeno 40-45 minuti, per far si che il fondo rimanga croccante e non umido, complice la presenza della ricotta.

L’ideale sarebbe assemblare e cuocere la crostata in uno stampo microforato, o in alternativa, in uno con il fondo rimovibile.  Una volta che li provate vi rendete subito conto della differenza abissale con gli stampi classici, coi quali spesso si rischia di distruggere la crostata nel tentativo di sformarla!

crostata ricotta marmellata ricetta

Non perdetevi le altre ricette di Crostate presenti sul blog:

Bando alle ciance e passiamo alla ricetta, Crostata Ricotta e Marmellata: pronti a mettervi ai fornelli?

Crostata Ricotta e Marmellata

Print Recipe
Serves: Stampo Ø 24cm Cooking Time: 45M

Ingredients

  • Per la Pasta Frolla
  • 250 g di Farina 00
  • 150 g di Zucchero a velo
  • 100 g di Burro
  • 1 Uovo intero
  • Scorza Grattuggiata di 1/2 limone
  • Per il Ripieno
  • 400 g di Ricotta
  • 50 g di Zucchero semolato
  • Scorza Grattuggiata di 1/2 Limone (o Arancia, se preferite)
  • Marmellata (gusto a piacere) qb

Instructions

1

Prepariamo la Pasta Frolla con il metodo sabbiato: mettete la farina e il burro tagliato a pezzetti in una ciotola o nella vasca della planetaria. A mano o con la foglia, lavorate gli ingredienti fino ad ottenere una consistenza fine e sabbiosa.

2

Unite la scorza grattuggiata di limone e lo zucchero. Mescolate.

3

Aggiungete l'uovo intero e impastate quel tanto che basta per ottenere un panetto. Meno lavorate la frolla, migliore sarà la sua resa in termini di friabilità!

4

Date al panetto una forma rettangolare, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare per almeno 30 minuti in frigorifero.

5

Per il Ripieno Scolate la ricotta e mettetela in un recipiente. Unite lo zucchero e la scorza grattuggiata del limone. Lavorate il composto con un cucchiaio fino ad ottenere una crema morbida.

6

Per la Crostata Ricotta e Marmellata Foderate uno stampo da Crostata (meglio se microforato) con una parte di pasta frolla tirata non troppo spessa. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.

7

Versate la crema di ricotta e livellatela con l'aiuto di un cucchiaio.

8

Spalmate la marmellata sopra alla ricotta, creando uno strato sottile. Per facilitarvi il lavoro, potete riscaldarla leggermente sul fuooco in modo da renderla più morbida.

9

Decorate la Crostata a piacere con la restante pasta frolla.

10

Infornate in forno ventilato a 180°C per 40-45 minuti.

11

Lasciate raffreddare completamente il dolce prima di sformarlo e servirlo.

Notes

Raddoppiate la dose di pasta frolla e conservate l'eccesso in congelatore, in modo da averla sempre pronta all'uso.

Potete utilizzare qualsiasi tipo di marmellata, da quella ai lamponi a quella ai mirtilli, dalle ciliegie alle pesche.

 

 

Summary
recipe image
Recipe Name
Crostata Ricotta e Marmellata
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply