Dolci/ Per la Colazione/ Regionali/ Senza Burro

Castagnole alle Mele soffici, per Carnevale

castagnole alle mele ricetta carnevale

È iniziata ufficialmente la settimana del Carnevale, sinonimo di feste in maschera, sfilate di carri allegorici e immancabili dolci fritti tradizionali. Pur avendone provati di ogni genere e sorta, dalle Graffe Napoletane alle Chiacchiere ripiene di Nutella, le mie preferite sono e resterenno sempre le Castagnole, o come vengono chiamate dalle mie parti “le fritole”.

Da bambina mia mamma le preparava sempre, profumandole con scorza d’arancia e arricchendole con uvetta sultanina. Il problema, però, era che nel giro di poco tempo diventavano dure come sassi: anni e anni alla ricerca della ricetta perfetta ci hanno portato alla favolosa scoperta dell’impasto a base di ricotta. Addio palline da golf, benvenute Castagnole morbidissime che si mantegono umide per giorni e giorni (sempre che resistano così a lungo!).

Avendo già pubblicato questa ricetta sul blog un po’ di anni fa, in questi giorni ne ho sperimentata una totalmente nuova, che unisce lo stesso ingrediente segreto delle super castagnole di mia mamma alle mele, uno dei miei frutti preferiti quando si tratta di preparare dei dolci. La ricetta l’ho presa dal calendario annuale del NaturaSì, pieno di spunti ed idee davvero interessanti.

castagnole alle mele ricotta ricetta

Le Castagnole alle Mele sono una variante super golosa alle classiche “fritole”, che si prepara in pochissimo tempo, con zero difficoltà. Se la morbidezza è dovuta alla ricotta e alle mele, il segreto per la Castagnola alle mele asciutta e non unta si nasconde, come sempre, nel momento della frittura: l’olio deve essere portato alla giusta temperatura di 170°. Per misurare i gradi, potete usare un comodissimo termometro da cucina (costano pochissimo e sono fondamentali!) o fare una prova un po’ empirica che però funziona sempre: se una volta immersa la castagnola quest’ultima tornerà subito a galla vuol dire che ci siete.

Potete arricchire l’impasto delle Castagnole alle Mele con uvetta sultanina e pinoli o scegliere la versione integralista, la scelta sta a voi!

👉 Non perdetevi le altre ricette di Carnevale presenti sul blog, le trovate nella sezione a loro dedicata cliccando qui.

Pronti a friggere? Vediamo come prepare le Castagnole alle Mele.

Castagnole alle Mele

Print Recipe
Serves: Circa 30 Cooking Time: 10M

Ingredients

  • 250g di ricotta
  • 2 uova intere
  • 100 g di zucchero semolato
  • 250g di farina 00
  • 3 mele
  • 8 g di lievito per dolci
  • Scorza grattuggiata di un limone
  • 60g di uvetta (facoltativo)
  • 60g di pinoli (facoltativo)

Instructions

1

Risciacquate l'uvetta sotto l'acqua corrente e mettetela in ammollo in un paio di dita d'acqua per una ventina di minuti. Potete aggiungere qualche goccia di rum per renderla più gustosa.

2

Sbucciate le mele e tagliatele in tanti piccoli pezzettini. Mettete da parte.

3

In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero per un paio di minuti, dopodichè unite la farina setacciata con il lievito, la scorza di limone grattuggiata e la ricotta.

4

Mescolate per bene e unite all'impasto anche le mele e l'uvetta sultanina scolata e strizzata.

5

L'impasto avrà una consistenza simile a quello di una torta: le castagnole andrano formate un po' per volta, subito prima di immergerle nell'olio. Aiutatevi con due cucchiai o cucchiaini, cercando di dargli una forma rotonda.

6

Portate l'olio per frittura a temperatura e cuocete non più di 4-5 castagnole per volta (altrimenti non riuscirete a gestirle).

7

Cuocete fino a doratura e scolate.

8

Una volta raffreddate, cospargetele di zucchero a velo e gustatele!

Notes

Per una castagnola più golosa potete aggiungere all'impasto uvetta sultanina e pinoli.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Summary
recipe image
Recipe Name
Castagnole alle Mele
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply