Biscotti/ Dolci/ Dolci per Intolleranze/ Per la Colazione/ Senza Glutine

Biscotti senza glutine

Biscotti senza glutine

Biscotti senza glutine

Sperimentare in cucina è sempre bello. Quando però ci si trova nella condizione di non tollerare alcuni alimenti, la sfida si fa ancora più difficile.

Sostituire semplicemente gli ingredienti problematici con altri più idonei non è sempre sufficiente: le ricette vanno ribilanciate, cambia la quantità dei liquidi, cambia il grado di assorbimento delle farina.

Non a caso una volta per un celiaco era impossibile trovare dei buoni biscotti di pasta frolla realizzati senza farina di grano. E soprattutto, dei biscotti che ricordassero la bontà di quelli originali!
Oggi, fortunatamente, le cose sono un po’ cambiate e sempre più pasticcerie si interessano a questo problema, creando delle linee dedicati alle persone affette da questa intolleranza.

La ricetta di oggi non è nient’altro che una rivisitazione in chiave senza glutine dei classici biscotti ripieni di marmellata, conosciuti come “occhi di bue” o “brasiliani”. Una semplice bontà garanzia di successo.

In pasticceria, ma soprattutto in panetteria, il glutine è molto importante da un punto di vista strutturale. Ma cos’è esattamente il glutine?

Il glutine è una sostanza lipoproteica che nasce dall’unione di due diversi tipi di proteine: la prolammina e la glutenina. Per generarlo servono acqua ed energia meccanica.

All’interno di un impasto, gli dona viscosità ed elasticità. Spesso, quando andiamo a lavorare una preparazione realizzata con farine di tipo alternativo ci troviamo davanti ad un composto con caratteristiche completamente diverse rispetto ad uno preparato con farina di grano: gli ingredienti tendono a separarsi, a sbriciolarsi senza compattarsi. Questo accade proprio perchè manca il glutine, in grado di legare l’impasto.

Biscotti senza Glutine
Per ovviare a questo problema, si ricorre all’utilizzo dello xantano, un polisaccaride in grado di rendere collose le farine per celiaci. Questo ingredienti si presenta come un sottilissima polverina bianca e va utilizzata in dose veramente minime: non a caso, per pesarlo, spesso si ricorre al bilancino di precisione.
Potete trovarlo in farmacia o sul web, nei negozi specializzati in attrezzatura per pasticceria e per intolleranze.

Se siete interessati ad altre ricette senza glutine, non perdetevi la pastiera di riso, le ossa da mordere alle mandorle, i cocchini e le meringhette con gocce di cioccolato.

Vediamo insieme gli ingredienti dei biscotti senza glutine.

Biscotti senza Glutine

Print Recipe
Serves: 20 Cooking Time: 15 min

Ingredients

  • Per la pasta frolla di riso
  • 300 g di farina di riso
  • 150 g di burro
  • 120 g di zucchero semolato
  • 60 g di uova (circa 1 uovo)
  • 1 g di xantana (facoltativo, ma utile per legare la frolla)
  • Aroma di vaniglia
  • Per farcire
  • Confettura di frutta
  • Crema spalmabile alle nocciole

Instructions

1

Per la frolla sabbiate il burro con la farina e la xantana.Unite le uova, lo zucchero e gli aromi. Impastate fino ad ottenere un panetto compatto: non c'è pericolo di lavorare troppo l'impasto poichè non vi è il glutine. Avvolgete la frolla nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno due ore.

2

Trascorso il tempo di riposo, stendetela con il mattarello ad uno spessore di circa 4mm e coppate le diverse forme, con e senza buco. L'ideale sarebbe cucinare le due diverse forme in due teglie diverse poichè quelli con il buco avranno bisogno di un tempo di cottura leggermente inferiore rispetto a quelli interi.

3

Infornate in forno preriscaldato a 170° per 10-15 minuti, dipende un po' dalla grandezza. Saranno pronti quando saranno dorati.

4

Sfornate e lasciate raffreddare, dopodiche spalmate un po di marmellata nel biscotto senza buco e sovrapponetene l'altra forma.

Salva

Salva

Summary
recipe image
Recipe Name
Biscotti senza Glutine
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply